Carla Bruni,è tornata con la chitarra e vuole pubblicare un nuovo album

Dopo aver dichiarato al quotidiano Le Parisien che lei non ha mai votato per la sinistra in Francia e che  continuerà a lavorare per  cause umanitarie, come la battaglia contro l’analfabetismo, tenendo lontano dalle numerose violenze politiche.
La Première Dame recupera la sua chitarra e ha in mente di pubblicare un nuovo album. Il suo quarto, come un misterioso amico rivela al quotidiano francese: “Sarà un album molto folk-sondaggio “

Secondo quanto viene riferito la data di uscita è in programma per il prossimo autunno, molto probabilmente a settembre. Sta anche pensando di fare un tour ,ma forse sarà impossibile, soprattutto perché si sta avvicinando 2012, questo vale a dire che per la Francia le elezioni presidenziali si avvicinano. I tifosi stanno già discutendo l’album mette in evidenza: Raymond potrebbe essere il titolo di una traccia, la parodia della vita presidenziale, e una canzone può essere anche dedicata al tema insolito di identità nazionale.

In breve, dopo “Si Comme de rien n’ètait”, album del 2008 che ha venduto 400.000 copie solo in Francia, Carla è tornata.

Fabio Chiarini