Femme Fatale sarà il nuovo album di Britney Spears

Britney Spears ha annunciato che il suo nuovo album, in uscita il 15 Marzo, si intitolerà Femme Fatale – ma la cantante superstar e i suoi produttori di Los Angeles stanno ancora scegliendo le canzoni e determinare la direzione finale del sound complessivo.
“Non è ancora terminato”, dice Dr. Luke, che sta co-producendo l’album con il collaboratore di sempre di Britney Max Martin e l’autore dance-pop di Montreal Billboard, al Rolling Stone. “Siamo nel bel mezzo del lavoro. E’ tutto un pò liquido al momento. Allo stadio attuale non posso neanche dire quali brani ce la faranno e quali no. Stiamo lavorando con molti produttori, visioniamo tutto con l’A&R, la casa discografica e il management, e stiamo cercando di fare qualcosa di compatto.”

L’album, naturalmente, conterrà “Hold It Against Me”, co-scritta da Dr. Luke, Max Martin e Bonnie McKee, l’autrice che ha scritto “California Gurls” di Katy Perry e “Dynamite” di Taio Cruz. Il nuovo singolo della Spears ha fatto il suo debutto alla numero 1 nelle classifiche pop a metà Gennaio, prima di scendere alla numero 6, la settimana scorsa.

Inizialmente, Dr Luke e Max Martin, l’autore Svedese dietro alcune delle più grandi hit della Spears, inclusa “…Baby One More Time”, avevano pensato di dare la canzone [Hold It Against Me] a Katy Perry. “Avremmo potuto farla sentire a lei, ma non era assolutissimamente una canzone per Katy Perry”, ha detto Dr. Luke al telefono dai Conway Recording Studios di Los Angeles. “L’abbiamo avuta per un po. Io volevo assicurarmi che non suonasse come qualcosa che avevo fatto. L’ho fatta sentire a Billboard e l’ha migliorata. Può essere forte nei versi e super, super forte nel bridge, ma il ritornello è super-pop. Puoi suonare il ritornello con una chitarra acustica e rimane comunque fantastica.”

Le stazioni radiofoniche top 40 continuano ad avere “Hold It Against Me” in regolare rotazione. “E’ evidente che è un primo singolo dal facile ascolto”, dice John Irvey, il direttore di KIIS FM di Los Angeles, che ha messo la canzone una volta ogni ora, il primo giorno di rilascio. “Puoi sentire tutte le piccole parti che sono tipiche di Britney – ‘questa è la parte ballata del breakdown del video della canzone’. Questo è quello che i miei ascoltatori amano di lei”.

Anche se l’album del 2008, Circus, ha venduto meno di 2 milioni di copie, non è una grossa cifra per la storia delle vendite della Spears, i rivenditori hanno grosse aspettative per il rilascio di Marzo. “Circus alla fine è andato bene, ma ci siamo andati tutti un pò cauti — c’erano delle piccole questioni sul suo ritorno che poteva influenzare al situazione”, dice Mark Hudson, acquiriente musicale per la Trans World Entertainment, che secondo lui il nuovo album potrebbe vendere 500 mila copie nella prima settimana di rilascio. “Ma questa volta, le aspettative sono più alte”.

Dr. Luke puntualizza che lui e Max Martin, i produttori esecutivi, lavoreranno direttamente in diversi brani oltre che per “Hold It Against Me”. Inoltre ha confermato Bloodshy (che ha co-prodotto il classico della Spears “Toxic”) e Benny Blanco (che ha lavorato in “Tik Tok” di Kesha e “California Gurls” della Perry) sono insieme ad altri grandi nomi che dovrebbero apparire nella produzione finale dell’album.

Fino ad ora, la Spears è andata nello studio di Los Angeles 2 o tre volte per la sua parte vocale. “Britney è veramente veloce”, dice Dr. Luke. “Ce la farà”.