Immigrazione, emergenza afflusso immigrati dal Nord Africa

Il Consiglio dei Ministri e’  stato convocato alle 12,30 per la dichiarazione di stato di emergenza umanitaria a seguito dell’eccezionale afflusso di cittadini dei Paesi del Nord Africa. Negli ultimi tre giorni sono quasi 3.000 gli immigrati arrivati a Lampedusa.
Gli ultimi, in ordine di tempo, sono 39 fra cui tre minori.
L’inarrestabile ondata di immigrati non accenna a fermarsi, sospinta dalle turbolenze nordafricane; non e’ un caso che gran parte degli stranieri provenga dalla Tunisia. Secondo quanto riferisce la Capitaneria di porto sono state avvistate altre imbarcazioni. Ben 312 gli extracomunitari al momento giunti dopo la mezzanotte nel corso di otto sbarchi; quasi tremila negli ultimi tre giorni. Allestito un ponte aereo per il trasferimento dei migranti in altri centri di identificazione italiani, considerato che la struttura lampedusana resta chiusa; altri saranno trasferiti con il traghetto Siremar rimasto in servizio appositamente.