Flamenco, Debutta lo spettacolo "Mis ojos en tu mirada" di Caterino Lucia Costa

Debutta anche in Italia il Flamenco sperimentale, la nuova concezione andalusa di ‘abbinare’ le sonorità flamenche ad opere letterarie di successo. E’ Roma la città scelta per la prima nazionale di ‘Mis ojos en tu mirada’ lo spettacolo scritto e diretto da Caterina Lucia Costa, ballerina e coreografa del programma Rai ‘Ballando con le Stelle’. Lo spettacolo si terrà al Teatro Cassia dal 23 al 26 Marzo e rappresenta la prima esibizione romana di Flamenco del 2011.
Costa mette in scena quattro personaggi femminili indimenticabili, reali e dannati come Zelda Scott Fitzgerald e Frieda von Richthofen, e come Eva e Bernarda Alba tratte dalle pagine di Giovanni Verga e Federico García Lorca. Tra le collaborazioni di spicco quella con Franco Castellano e il ballerino Marc Aurelio. In scena oltre 10 ballerini per le coreografie di Jose Ruiz, Caterina Costa, Dario Carbonelli e Lara Ribichini, proiezioni video e musiche originali dal vivo di Javier Navarro e Pasquale Ruocco.
Lo spettacolo è un collage inedito di storie d’amore, follia, libertà e seduzione che si consumano al ritmo del Flamenco. Attraverso simboli come il fuoco, la preghiera, il libro, si compone l’inno alla femminilità e all’erotismo. Il tema trattato nel titolo si materializza: lo sguardo di ogni donna si riconosce in quello delle altre mostrandone la comune identità femminile, fatta di tenacia, resa, vulnerabilità e infinita forza.

Fabio Chiarini