Under30, progetto per dare visibilità ai giovani autori

L’associazione Under e RomaVintage presentano Under30, un progetto realizzato dall’associazione Under di Sabrina Paravicini, Jonis Bascir, Maya Amenduni e Gianluca Perilli. Under 30 è una rassegna teatrale di drammaturgia dedicata a giovani autori. Dopo il grande successo riscosso alla sua prima edizione, il 3 febbraio scoro al Teatro Alba49 di Roma, Under30 torna in scena al Roma Vintage: la prossima serata si terrà giovedì 14 luglio 2001.

Cos’è Under30? Un progetto che vuole dare visibilità e risalto ai giovani autori per premiare la creatività di talenti ancora inediti. Una rassegna teatrale con monologhi brevi, della durata massima di 5 minuti. L’edizione precedente sul tema dell’Unità d’Italia – dal titolo “Italiani? Lavori in corso” –  ha disegnato un ritratto di giovani italianistabilmente “fuori sede” in tutto quel che va dalla famiglia ai fatti di cronaca, fino ad arrivare ai problemi del mondo del lavoro, della politica, dell’economia. Ma le costanti di tutti i testi sono la lucidità, il coraggio, e l’ironia, nonché la speranza nonostante un futuro pieno di incognite.
Gli autori dei 18 testi inediti, selezionati tra i vari ricevuti in seguito alla pubblicazione di un bando, hanno visto il loro lavoro interpretato sul palcoscenico del Teatro Alba 49 di Roma, nella serata del 3 febbraio 2011, da un attori professionisti.
Tutto questo tornerà in scena sul palcoscenico del Roma Vintage il 14 luglio 2011 alle ore 21,00.
Gli autori selezionati sono: VALENTINA GAMMA   (Topi), MARIA VITTORIA SOLOMITA (Il lavoro, se lo visualizzi, lo trovi), MARIA ANTONIA FAMA (Solo rapporti occasionali), MARCELLA PERA (Pagine rosa), MANUEL MASCOLO (Sogni d’oro, buonanotte), MARIA DOMENICA ALBA GRANATA (Quello che conta), LUCA PROIETTI   (2+2=5?), LORENZO AIT (Esistono problemi che non esistono – Professione Life Coach), GIULIA GRANDINETTI (Buona la prima), GIULIA BERTINI (Lo spettacolo deve continuare), GABRIELE GRANITO (Rosso come le rose), GABRIELE CARBOTTI (Un appuntamento importante), DAVIDE DEPALO (Potrebbe volerci tutta la vita), CORRADO TRIONE  (L’Italia chiamò), CHIARA SPINI,  CHIARA GIACOBELLI (Elenco-mania), ANTONELLO COGGIATI (L’Ornitologo), ANDREA BARBONI (La mia giornata Tipo).

Fabio Chiarini