Xfactor: I provini romani

Ripartono i provini per l’edizione italiana del talent show più famoso del mondo.

Dopo lil successone dell’appuntamento milanese, in piazza del Cannone, torna una delle tappe più popolari e popolate nelle scorse edizioni, quella di Roma. I provini nella Capitale si svolgeranno in Piazzale Ferrucci Parri dal 21 al 24 luglio, dalle 09.00.

Il programma è aperto a concorrenti dai 16 anni in su, solisti o in gruppo, e legati a qualsiasi stile musicale. Le categorie nelle quali saranno suddivisi i concorrenti che passeranno la fase di selezioni sono quattro: Under 25 uomini, Under 25 donne, Over 25 e Gruppi.

Nota, ormai, è l’ubicazione del celebre talent show che trasforma nuovi talenti in star della musica. Non più sulla rete nazionale Rai2, ma bensì su Sky; e più precisamente su Sky1.

La trasmissione, in partenza dal prossimo autunno, sarà prodotta da FremantleMedia Italia e realizzato in collaborazione con Magnolia e vivrà finalmente nella sua versione completa.

Nato da un’idea del produttore discografico Simon Cowell, X Factor è diventato un successo planetario. Partito dal Regno Unito si è poi diffuso in Europa, Asia, Africa e America del sud; ed ora prossimo al debutto negli Usa.

“L’Italia è il primo mercato televisivo al mondo in cui X Factor viene trasmesso su una pay tv”, afferma Lorenzo Mieli, Amministratore Delegato di FremantleMedia Italia. “Abbiamo fatto questa scelta – sottolinea – perché siamo convinti che la partnership con Sky Italia permetterà di realizzare questo straordinario programma sfruttandone appieno tutte le potenzialità, che gli hanno garantito il successo planetario. La nuova edizione italiana sarà caratterizzata da una maggiore adesione al format originale: appuntamenti in prime-time, day-time, pillole, speciali trasferiranno al pubblico tutte le emozioni di un format che unisce gli elementi più avvincenti dei talent e dei reality show”.
“X Factor – conclude Mieli – è un brand che ha un’enorme penetrazione nel mondo extra-televisivo, dando al pubblico molteplici forme di interazione anche al di fuori dell’appuntamento televisivo, dal licensing, al merchandising fino al web e i social media , con grandi opportunità di ulteriori declinazioni”.

La formula di X Factor è semplicissima. Il programma è aperto a concorrenti di tutte le età, solisti o in gruppo, e legati a qualsiasi stile musicale. Aspiranti cantanti professionisti selezionati in tutto il Paese durante la fase di pre-casting e casting si sottopongono durante il programma a prove e selezioni.

Al centro del programma c’è una giuria composta da esperti a cui spetta la gestione dei concorrenti, che vengono suddivisi in categorie. Tra i momenti clou degli appuntamenti con X Factor c’è la sfida settimanale, durante la quale i concorrenti si esibiscono e vengono votati da giuria e pubblico, fino a decretare il vincitore, la nuova star, colui che secondo i giudici e i telespettatori ha il “Fattore X”.

Per la nuova edizione italiana, sembra confermato il ritorno della Simona nazionale tra la giuria. Infatti Simona Ventura ha firmato un accordo con Sky per 2 anni, ed X factor sarà il suo primo impegno nella piattaforma televisiva a pagamento. Molte le ipotesi su chi le farà compagnia dietro il famoso bancone.

Nei prossimi giorni le altre date per partecipare ai provini, che comunque gireranno molte piazze italiane.

Santini Juary.