Première Internazionali Mercedez Benz al Al Salone Internazionale dell’Automobile di Francoforte

Al Salone Internazionale dell’Automobile (IAA) 2011 di Francoforte sono numerosi le Première internazionali di Mercedes-Benz. Al centro dell’at­tenzione è la nuova Classe B Mercedes-Benz. Lo Sports Tourer è un talento di versatilità: essenzialmente più agile ed efficiente di prima, ma altrettanto confortevole e spazioso. Un’altra novità sarà la F 125!, la vettura sperimentale che dimostra come sia possibile tradurre in realtà una mobilità individuale a emissioni zero nel segmento di lusso. La nuova SLS AMG Roadster, anch’essa al suo debutto all’IAA, è la quintessenza dei roadster. Le altre due Première internazionali riguardano i Roadster SLK 250 CDI e SLK 55 AMG.

Al culmine delle celebrazioni per il 125° anniversario dell’invenzione dell’automobile, Mercedes-Benz offre una prospettiva visionaria sui possibili sviluppi tecnologici nel segmento di lusso. La vettura sperimentale F125! anticipa le tendenze del futuro e prepara la strada alla realizzazione di un innovativo concept di alta gamma per le grandi automobili di lusso.
Con un nuovo motore benzina a quattro cilindri con iniezione diretta e sovralimentazione turbo, un nuovo motore diesel, un nuovo cambio a doppia frizione e un nuovo cambio manuale, nonché nuovi sistemi di assistenza, la seconda generazione della Classe B inaugura una nuova era tecnologica nella classe delle compatte Mercedes-Benz. Materiali pregiati e superfici strutturate con eleganza, dettagli raffinati, rifiniture curate e una dotazione di sicurezza che non ha eguali nel segmento alzano gli standard finora raggiunti nella classe delle compatte. Mercedes-Benz presenta, inoltre, anche una variante della nuova Classe B con motore alternativo.

Con il Concept Classe B E-CELL PLUS, Mercedes-Benz presenta al Salone di Francoforte (IAA) 2011 la sua prima auto elettrica con Range Extender. La combinazione fra trazione elettrica e motore a benzina assicura la migliore idoneità possibile all’uso quotidiano e ai lunghi viaggi. Per l’accumulo di energia, viene utilizzata una batteria agli ioni di litio della Deutsche Accumotive, che consente di percorrere fino a 100 chilometri a zero emissioni locali. Grazie al motore otto cilindri a benzina supplementare, l’autonomia complessiva del Concept Classe B E-CELL PLUS arriva fino a 600 km.

L’intera gamma della nuova Classe M consuma mediamente il 25% di carburante in meno rispetto ai modelli precedenti. Ne è una prova eccellente la ML 250 BlueTEC 4MATIC, che consuma solo 6,0 l/100 km (ciclo NEDC), 
pari a emissioni di CO2 di 158 g/km, e che con un pieno ha un’autonomia di 1.500 chilometri. Oltre a questa elevata efficienza, la Classe M mantiene inalterato il suo fascino per il perfetto connubio tra agilità, piacere di guida e comfort elevato.

Fabio Chiarini