Noorland: Ich kommt zu..zzzz!

Probleme der Schlaflosigkeit? Aufstieg auf ihr/ihm ” mafian Auto! ” Wir sind bereit, nach Norrland fortzugehen, bevor es bedeckt: Umeå und und dann Obbola in Haus von Freunden der Kindheit Bjorn und Lenas. Fredrick erklärt mich, dass zu Ume å einer einige beste Universitäten in Schweden gefunden wird, wo außer ihm er ließ, hat uns…

Sapori Danesi, lo Smørrebrød

Qui è il luogo dove si riuniscono i danesi per manifestazoni di protesta o di giubilo. Nel frattempo noi ci sediamo semplicemente gustandoci il sole e, dopo un po’, ordiniamo per pranzo una pietanza tipica danese: lo Smørrebrød che in danese si pronuncia così: [ˈsmɶɐ̯ɐˌb̥ʁœðˀ] e che significa pane e burro. Posso assicurare che non…

Velkommen til København da Cecilia

Ho conosciuto Cecilia in una scuola d’italiano per stranieri a Roma. Io cercavo un tandem per esercitarmi con l’inglese, mentre lei doveva con l’italiano. E’ una ragazza adorabile: lineamenti nordici, di bell’aspetto, bionda, un po’ bassina per gli standard locali, occhi verdi e pelle chiara. Attualmente vive a Milano e frequenta lo IED, l’Istituto di…

Copenhagen: c’è del marcio in Danimarca?

“Something is rotten in the state of Denmark”  “C’e` del marcio in Danimarca” Amleto, William Shakespeare   “Over skyerne er himlen altid blà” “ Sopra le nuvole il cielo è Blu” proverbio danese   Volare con la Norweagian è un’esperienza positiva  al punto che si inizia a provare un senso di repulsione verso Ryan air….

Sul battello verso Liberty Island

 23/06/2012 Stamattina avevo tutte le intenzioni per andare al National History Museum, peccato che quando ho acceso il computer per il controllo quotidiano della posta elettronica, sono andato anche su facebook e ho visto che era online la mia Federica…il tempo è volato! Ho preso qualcosa da mangiare al Whole Food e sono andato il…

Camerieri sudamericani nei ristoranti italiani di New York

 Stranamente non sono nemmeno eccessivamente affannato, probabilmente perché il percorso era tutto in piano, abituato alle salite e discese di Central Park! Anche Scott lo nota, così mi da una pacca sulla spalla:”Good Job Man!” E’ proprio newyorkese! Tuttavia mi piace il loro accento, il loro modo d fare, lo trovo molto ”easy”. Torniamo verso…

Jogging verso TriBeCa e Ground Zero

  Mi sveglio a mezzogiorno con il messaggio di Scott. Mi chiede se ho impegni per la sera, così ci organizziamo per vederci dopo che finisce da lavorare per fare un po’ di jogging insieme verso il PIERC, che si trova sulla costa occidentale di Manhattan, e si affaccia sul  fiume Hudson. Ci diamo appuntamento…

Una serata in discoteca all’XL

22/06/212 13:00 Il giovedì si entra gratis all’XL, un locale gay, che aperto da poco, ma che ormai di tendenza. Solitamente il venerdì e il sabato il costo è esagerato, 20 dollari. Mi metto d’accordo per andare insieme con Michael, un ragazzo conosciuto su Couch Surfing. Ci diamo appuntamento alle 10 al RITZ, un pub…

Perdersi a New York!

ore 0.30 21/06/2012 DUE ORE INTERE per cercare il nuovo appartamento! Quando sono sceso dalla metro non era esattamente come lo ricordavo ieri. Inoltre il tragitto di ieri era più simile all’ Harlem, mentre stasera appena uscito dalla metro mi ritrovo la Columbia University. Alzo gli occhi per vedere l’Avenue e le street: 116th strett…

Quello che non ti uccide fortifica

Lascio la falsa Italia, per andare verso Broadway che spacca in due l’est con l’ovest, e in pochi minuti mi ritrovo di nuovo alla parte occidentale. Ritrovo numerose  gallerie d’arte private, negosi bohemien, che non si capisce bene se vendono riviste vintage, accessori o vestiti. Probabilmente prima era una galleria d’arte, ma ora è diventato…